marisabelle.eu

Menu

Matrimonio In Chiesa Vale Anche Civilmente

Avete scritto e spedito le partecipazioni di matrimonio, avete scelto il vestito e avete prenotato i servizi di acconciatura e il trucco da sposa. Ora non vi resta che aspettare che arrivi il grande giorno, pensando e ripensando alle varie scene che potreste vivere da protagonisti: l’arrivo con l’abito da sposa, il discorso da fare durante il pranzo, le foto da scattare per l’album… ma ce la farete a fare tutto? E gli ospiti, si annoieranno? Ecco alcuni consigli per dare il giusto tempo a ogni fase delle nozze.

Gli inviti Stilate una lista precisa degli invitati (consultando anche le rispettive famiglie per non incorrere in incidenti diplomatici), fateli fare e spediteli. Muovetevi per tempo, perché ci son dei tempi precisi di realizzazione.

Stabilire le priorità Se per voi la data è una priorità, avrete molti limiti. Durante tutta l’organizzazione del matrimonio, ricordate sempre quali sono le vostre priorità e provate a essere flessibili. Mantenete la mente aperta e preparatevi per i possibili cambiamenti di programma: trovare un posto in cui sposarsi tra maggio e settembre è molto difficile se non vi siete mosse per tempo, quindi potrebbe sorgere la necessità di modificare la data.

Corso per fidanzati Se vi sposerete in chiesa, è obbligatorio fare il corso prematrimoniale. Prima lo fate, meglio è, perché alla fine del corso vi rilasceranno tutti i documenti necessari da portare poi in comune per le pubblicazioni.

Comments

Sorry, comments are closed for this item.