marisabelle.eu

Menu

Matrimonio Rustico Genova

Si sa, le attese fanno parte dei matrimoni e alcune di esse contribuiscono a creare suspance e a dare valore ai momenti. Tuttavia, cercate di non esagerare con quelli “morti”, anche se si tratta dell’arrivo della sposa: la prima visione del suo abito da sposa in pizzo dovrà avvenire non oltre l’ora di attesa, altrimenti l’entusiasmo degli invitati si trasformerà presto in stanchezza. Un altro intervallo da monitorare è quello che si inserisce tra la fine della cerimonia e l’inizio del ricevimento. Dopo avervi festeggiato con il lancio del riso, voi verrete intrattenuti dai saluti di parenti e amici, prima di cominciare una serie interminabile di foto con ogni persona che abbia ricevuto l’invito di matrimonio. Siete proprio sicuri di voler usare le ore più luminose della giornata in questo modo? In alternativa, potreste reclutare un fotografo che realizzi dei reportage di nozze spontanei, seguendovi discretamente in ogni momento delle nozze e senza imporvi foto in posa.

Avete scritto e spedito le partecipazioni di matrimonio, avete scelto il vestito e avete prenotato i servizi di acconciatura e il trucco da sposa. Ora non vi resta che aspettare che arrivi il grande giorno, pensando e ripensando alle varie scene che potreste vivere da protagonisti: l’arrivo con l’abito da sposa, il discorso da fare durante il pranzo, le foto da scattare per l’album… ma ce la farete a fare tutto? E gli ospiti, si annoieranno? Ecco alcuni consigli per dare il giusto tempo a ogni fase delle nozze.

Prima cosa da fare quando si ha poco tempo, spuntare le priorità e cioè: prendete subito un appuntamento presso il vostro comune di residenza per ufficializzare le promesse di matrimonio e avviare l’iter delle pubblicazioni. Seconda cosa, mettetevi in contatto con il parroco che dovrà sposarvi e, se sarà il vostro caso, domandategli se fosse possibile anticipare il vostro corso prematrimoniale. Se invece optate per la cerimonia civile, verificate la disponibilità della data da voi scelta nel comune della vostra città, tenendo conto che è possibile sposarvi anche presso un altro comune.

Conferma invitati e piantina dei posti a tavola Ecco uno dei momenti più tragici di tutta l’organizzazione: decidere dove saranno posizionati gli ospiti durante il pranzo (o la cena) di nozze. Dopo un burrascoso brainstorming familiare, quando avrete finalmente deciso i posti, fate una piantina da consegnare al ristorante, che la esporrà il giorno del pranzo, così che tutti sapranno dove sedersi.

Shabby chic matrimonio tavoli wv pineglen. Matrimonio rustico allestimenti di materiali recupero. Fonte style me pretty. Un matrimonio tra rustico e vintage. Foliage e fiori di campo per un matrimonio rustico in cascina. Dimensione arte creazioni artigianali matrimonio. Fiori blu per un matrimonio rustico chic la gardenia. Matrimonio rústico. Parte de matrimonio rustico en mercado libre. Stile matrimonio rustico organizzazione. Centrotavola per matrimonio rustico. Un matrimonio country chic il profumo dei fiori. Matrimonio rustico consigli e idee originali. Matrimonio rustico tutti in jeans ideale. Matrimonio rustico a bologna cinzia corrado real. Scenografia del matrimonio tavolo in stile rustico. Wedding suite per un matrimonio rustico simply. Motivi per scegliere un abito da sposa pensato.

Comments

Sorry, comments are closed for this item.